Il festival

La storia

Il Festival Giornate di Cinema Queer è un progetto che vuole promuovere la diffusione del cinema a tematica gay, lesbica, trans e bisessuale (lgbt+). L’obbiettivo è quello di creare un ambiente di scambio tra cineasti e pubblico attraverso proiezioni, incontri e dibattiti. Una “casa” dove si vuole proporre una programmazione trasversale che punta principalmente sulla valorizzazione della cinematografia indipendente legata alla sessualità, al corpo, alle identità di genere e all’orientamento.

Giornate di Cinema Queer è prodotto dall’Associazione CineQueer nata nel 2019 con lo scopo di rilanciare e sostenere il mondo artistico, industriale e di studio dell’audiovisivo in relazione a temi e storie lgbt+ a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con Zalib e Frocya.