Giornate Queer | Gli eventi del secondo giorno

Prosegue il festival Queer Days – Giornate di Cinema e Cultura Queer a Roma. Si parte alle 18 a Spazio Scena con La Casa dell’Amore di Luca Ferri. Il documentario, presentato alla Berlinale 2020, racconta di Bianca, una persona transessuale che vive a Milano e di professione fa la sex worker. Viene seguita dalla telecamera solo ed esclusivamente all’interno dell’appartamento che condivide con un gatto nero e con la fidanzata Natasha, che al momento si trova in Brasile.

Gli eventi continuano al Centro Culturale Zalib con il talk “The L WorLd” sulla visibilità lesbica e tra le ospiti ci sarà Isabella Borrelli, Viola Lo Moro, Elena Biagini.

Prosegue anche la Selezione Ufficiale Queer Short con i cortometraggi Two Men by the Sea, GirlsBoysMix, Collage, Crossings e Eden.

La seconda giornata si concluderà con il film Cicada di Matthew Fifer e Kieran Mulcare che racconta di Ben, un giovane uomo bisessuale che sviluppa un’intensa relazione con Sam, un uomo di colore alle prese con profonde ferite.

Per il programma completo vai qui e per la biglietteria vai qui.

Rispondi